Ostuni e Margherita di Savoia

In attesa della X edizione di CorsAmare che domani alle ore 9.00 prenderà il via da Piazza Aldo Moro, la scorsa settimana i tesserati dell’Atletica Polignano si sono ben distinti in tre importanti manifestazioni.

Vittoria Scagliusi (al suo esordio stagionale) e Pasquale Chiantera hanno partecipato alla Napoli City half marathon tra circa seimila partecipanti giunti da tutti Italia e non solo per quella che è la mezza maratona più partecipata del Sud Italia; sei coraggiosi podisti poligenesi hanno sfidato il vento e il freddo alla XII edizione della Mare & Sale a Margherita di Savoia, gara di 15 km che ha visto ai nastri di partenza più di settecento iscritti.

Per l’Atletica Polignano erano presenti: Vito Abbatepaolo, Nico Samele, Gianluca Samele, Gigi L’abbate, Eugenio Scagliusi e Antonio Zupo. 

Alla V edizione della Ostuni una città che corre, gara podistica di 10 km tra le vie cittadine organizzata dalla Ostuni Runner’s e valida come II tappa del circuito Sulle vie del Brento, hanno preso parte:

Giuseppe Teofilo, Giuseppe Di Mola, Ivano Tricase, Vito Maiellaro, Giacomo Pedote, Carmen Albani (premiata come prima della sua categoria), Vito L’abbate e Anna Colacicco al suo esordio con la canotta dell’Atletica Polignano.